associazione fare arte di Prato
Homepage  Programmi  Gite in autobus

Le nostre gite sociali

 

Info e prenotazioni: segreteriafarearte@gmail.com

Telefono: 335 5312981 - 3355312904

Giornate in compagnia per visitare i luoghi più belli d'Italia e non solo,
illustrati da guide esperte

 

Le gite sono riservate ai soci in possesso di tessera per l'anno in corso

 

Le visite guidate si svolgono nel rispetto delle norme anti Covid, secondo la legge vigente

 

___________________________________________________

 

Domenica 17 luglio, gita e PRANZO SOCIALE
IL CASENTINO tra storia e spiritualità

Monastero e Sacro Eremo di CAMALDOLI
 
“Pranzo del Pellegrino” nella Foresteria del Monastero

Santuario di Santa Maria del Sasso a BIBBIENA

 

Verso l’anno 1025 il monaco san Romualdo di Ravenna, ricevuto in dono dal vescovo di Arezzo Teodaldo di Canossa (zio della più famosa Matilde), un appezzamento di terreno in un luogo molto solitario dell’Appennino Tosco-Romagnolo, fonda l’Eremo, facendo costruire la chiesa con le prime cinque celle eremitiche. Romualdo interpreta così l’esigenza di una vita in solitudine organizzandola in una struttura di tipo comunitario. La Cella di San Romualdo, dove secondo la tradizione avrebbe abitato San Romualdo, è una piccola abitazione con antistante giardino circondato da mura. La stanza centrale contiene quanto di più immediato possa servire all’eremita, cioè il letto ad alcova e un piccolo armadio a muro e all’interno è rivestita in legno per isolare dal freddo. Qualche tempo dopo nascerà, tre chilometri più a valle, l’Ospizio (il futuro Monastero), posto inizialmente come baluardo al silenzio e alla solitudine dell’Eremo.
Il Santuario di S. Maria del Sasso si trova a un chilometro da Bibbiena; è un complesso architettonico di grande valore storico, artistico e religioso, unico esemplare rinascimentale del Casentino, dichiarato nel 1899 monumento nazionale. Il Santuario prende il nome da un gran masso sul quale, nel 1347, apparve la Madonna alla piccola Caterina. Oltre al magnifico chiostro rinascimentale e a diverse opere d'arte, al centro della Basilica si conserva l’artistico tempietto di stile corinzio di Bartolomeo Bozzolini da Fiesole, che racchiude l’affresco della Madonna del Sasso di Bicci di Lorenzo.


Riservata soci FAREARTE
Costo a persona €70 sulla base di almeno 25 partecipanti.
Comprensivi di: viaggio in bus con accompagnatore di FareArte, assicurazione medico bagaglio.
Pranzo e biglietto d’ingresso con visite guidate come da programma.
PRENOTAZIONI in corso; acconto 30 €; saldo entro il 1 luglio.

RECAPITI: 335.5312981-335.5312904 segreteriafarearte@gmail.com

Programma e dettagli della gita da scaricare in pdf