associazione fare arte di Prato
Homepage  Programmi

INFORMAZIONI utili

MODULO di iscrizione all'Associazione

Segreteria in via Pugliesi 26, piano terreno, presso Monash University.
Giorni e orari di apertura:
tutti i venerdì dalle 16,30 alle 18,30;
il 2° e il 4° martedì di ogni mese, dalle 16,30 alle 18,30.

Brochure in pdf programma
da GENNAIO ad AGOSTO 2017
esterno - interno

____________________

apri la pagina: LE GITE IN BUS ________________________

 

_______________________________________________________________________________________________________________________

EVENTI FEBBRAIO 2017

Mercoledì 15 febbraio, ore  15,30 PRATO

Archivio di Stato in Palazzo Datini

L'Archivio ha sede nel bel palazzo del XIV secolo fatto costruire dal mercante Francesco di Marco Datini. Si possono visitare, insieme al Museo di Casa Datini, gli spazi al primo piano, con la grande Sala conferenze e le attigue sale di studio, ed entrare in contatto diretto con i documenti antichi custoditi nelle sale.

Appuntamento: ore 15,15 via Ser Lapo Mazzei, 43.

Visita guidata specializzata. Su prenotazione, è previsto un contributo di partecipazione;
mail to segreteriafarearte@gmail.com

___________________________________________________________________________________

 

Venerdì 17 febbraio, ore 21,00 PRATO
Centro per l'Arte Contemporanea "Luigi Pecci"
Mostra "La fine del Mondo"

Appuntamento: ore 20,45 alla biglietteria del Museo.

Visita guidata specializzata. Su prenotazione, è previsto un contributo di partecipazione;
mail to segreteriafarearte@gmail.com

 

___________________________________________________________________________________

Domenica19 febbraio GITA a MILANO
Palazzo Reale.
Grande Mostra "RUBENS e la nascita del Barocco"

e visita guidata alla chiesa di San Maurizio

Occasione unica per ammirare l’opera di un grande artista dalla pit- tura veemente e impetuosa che ha lasciato una traccia indelebile nella storia dell’Arte Europea. Sono ben 40 le opere del pittore am- mingo, in arrivo da collezioni e musei internazionali.

Prenotazione con acconto entro il 27 gennaio.

 

Volantino della gita in pdf

___________________________________

 

Sabato 25 febbraio ore 15,00, PRATO
Il Fabbricone

Il Fabbricone rappresenta uno spaccato della storia della cittą e un caso esemplare, quasi simbolico,
del legame fra Prato e la sua industria.

Visita guidata a cura dell’architetto Giuseppe Guanci.

Appuntamento: ingresso del Fabbricone, in Via Bologna.

Visita guidata specializzata. Su prenotazione.
mail to segreteriafarearte@gmail.com

 

 

_______________________________________________________________________

EVENTI MARZO 2017

Sabato 4 marzo ore 15,30 CARMIGNANELLO
Museo MATERIA

Il museo si insedia in un mulino della fine del XVI secolo e si può vedere l’antico canale ‘margone’ con la diga e la ristrutturata turbina idraulica dei primi del secolo scorso con la ruota orizzontale con palette a cucchiaio, detta ritrecine.

Uno sguardo al futuro, nel presente ma partendo dal passato. Ci sono secoli di lavoro e di ingegneria che si leggono attraverso l’architettura industriale messa in evidenza con passione nel percorso del museo MATERIA.
Il progetto è stato curato dall’architetto Giuseppe Guanci uno tra i migliori ‘archeologi industriali’ Italiani.

Appuntamento ore 15,20 Via del Mulino di Colle 19, Colle Bisenzio - Cantagallo

Su prenotazione. E' previsto un contributo di partecipazione; mail to segreteriafarearte@gmail.com

_______________________________________________________________________

Venerdì 10 Marzo ore 21,00 Prato
Palazzo Buonamici

“Archeologia industriale a Prato, fra trasformazioni e distruzioni”.
Conferenza con proiezione di immagini, a cura di Giuseppe Guanci


Le antiche fabbriche pratesi, costruite dalla seconda metà dell'Ottocento agli anni immediatamente precedenti la Seconda Guerra Mondiale, che già in parte sono state distrutte e rischiano di scomparire definitivamente, sono una testimonianza della nascita e dell'evoluzione dell'industria a Prato. Attraverso le immagini e i racconti di Giuseppe Guanci, esperto archeologo industriale, sarà possibile scoprire e conoscere quello che ancora si conserva e ciò che è andato irrimediabilmente distrutto.

Appuntamento: ore 21,00 Via Ricasoli 17. Partecipazione libera e gratuita.

_______________________________________________________________________

Domenica 12 marzo, ore 15,15 FIRENZE

PALAZZO MEDICI RICCARDI

Visita guidata dedicata alla famiglia Medici e al loro palazzo quattrocentesco.

Visiteremo il cortile rinascimentale, la famosa Cappella dei Magi affrescata da Benozzo Gozzoli, la stupefacente galleria al primo piano, con la volta dipinta da Luca Giordano e gli specchi decorati da Bartolomeo Bimbi.
Ammireremo le opere d'arte salvate dalla furia dell'alluvione del 1966, esposte alla mostra: "La bellezza salvata".

Appuntamento: ore 15,15 in via Cavour, all'ingresso del Museo. Treno da Prato Centrale ore 14,29.

Visita guidata specializzata. Posti limitati! Su prenotazione, è previsto un contributo di partecipazione
mail to segreteriafarearte@gmail.com

_______________________________________________________________________

Sabato 18 Marzo BOLOGNA in treno
Palazzo Albergati.

Mostra su FRIDA KAHLO e la collezione Gelman: Arte Messicana del XX secolo.

volantino della gita in pdf

_______________________________________________________________________

Domenica 19 febbraio, ore 15,30 FIRENZE

GALLERIA DEGLI UFFIZI

Visita guidata dedicata in particolar modo al Rinascimento orentino e al nuovo allestimento delle sale del Botticelli, dopo quindici mesi di chiusura, e della pittura del Quattrocento e del Cinquecento.

Appuntamento: ore 15,15. Ingresso prenotati Galleria degli Uffizi.
Treno da Prato centrale ore 14,29


Visita guidata specializzata. Posti limitati! Su prenotazione, è previsto un contributo di partecipazione;
mail to segreteriafarearte@gmail.com

 

_______________________________________________________________________

Sabato 25 marzo ore 15,30, VAIANO
La Cartaia

Un simbolo dell'archeologia industriale, nel quale si conserva traccia dell'opera giovanoile di Pierluigi Nervi.
Esempio significativo di complesso industriale cresciuto nel tempo: nel medioevo sede di un importante mulino idraulico, poi di una cartiera che ha dato il nome alla località, infine di una grande fabbrica tessile.

Visita guidata a cura dell’architetto Giuseppe Guanci.

Appuntamento: via la Cartaia

Percorrendo la SS325, da Prato in direzione Vaiano, tra le frazioni de La Foresta e La Briglia, si scorge, sulla destra, una piccola strada in discesa che conduce al parcheggio e proseguendo ricongiunge al fiume Bisenzio.

Visita guidata specializzata. Su prenotazione.
mail to segreteriafarearte@gmail.com

_______________________________________________________________________

 

 

apri la pagina: LE GITE IN BUS

 

Inizio pagina | Indietro